Indirizzi e articolazioni

PRESENTAZIONE SINTETICA DEGLI INDIRIZZI E DELLE ARTICOLAZIONI

La scuola e il piano di studi

Gli indirizzi del settore economico fanno riferimento a comparti in costante crescita sul piano occupazionale e interessati a forti innovazioni sul piano tecnologico ed organizzativo, soprattutto in riferimento alle potenzialità delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Information Communication Technologies – ICT).

Proposta formativa dell’I.T.E. “C. Matteucci”:

 

Indirizzo “AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING”

biennio unico e articolazioni nel triennio (secondo biennio e quinto anno)

  • articolazione Amministrazione, Finanza e Marketing (AFM)
    Persegue lo sviluppo di competenze relative alla gestione aziendale con le specificità relative alle funzioni in cui si articola il sistema azienda (amministrazione, pianificazione, controllo, finanza, commerciale, sistema informativo, gestioni speciali)
  • articolazione Sistemi informativi aziendali (SIA)
    Sviluppa le competenze relative alla gestione del sistema informativo aziendale, alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi con particolare riguardo al sistema di archiviazione, della comunicazione in rete e della sicurezza informatica
  • articolazione Relazioni internazionali per il Marketing (RIM)
    Approfondisce gli aspetti relativi alla gestione delle relazioni commerciali internazionali e permette di acquisire competenze contabili, giuridiche e nella comunicazione nelle lingue straniere

L’indirizzo AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING prevede due sperimentazioni che diversificano l’offerta formativa:

  • DEUTSCH IST LEICHT
    Corso di specializzazione con seconda lingua straniera TEDESCO dalla classe prima alla classe quinta, biennio nell’indirizzo AFM e successivo triennio nell’articolazione RIM
  • SPORT MANAGEMENT
    Corso di specializzazione nell’ambito della gestione dell’impresa sportiva che permette di acquisire le competenze organizzative, giuridiche e amministrative specifiche del settore, con biennio nell’indirizzo AFM e successivo triennio nell’articolazione SIA

 

Indirizzo “TURISMO”

biennio con stesse discipline e stessi programmi dell’indirizzo A.F.M.

Nel triennio (secondo biennio e quinto anno):

  • promuove l’acquisizione delle conoscenze specifiche del settore nel campo dell’analisi dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali con attenzione alla valorizzazione integrata e sostenibile del patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico ed ambientale
  • sviluppa le competenze professionali specifiche del settore con particolare attenzione alla formazione plurilinguistica per contribuire all’innovazione e al miglioramento dell’impresa turistica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.