Ultima modifica: 19 Febbraio 2019
> Senza categoria > GLI ESAMI NON FINISCONO MAI

GLI ESAMI NON FINISCONO MAI

Al via un convegno per la formazione dei docenti di Lettere

Sarà per empatia verso i propri alunni o sarà perché, come disse il grande Eduardo De Filippo “gli esami non finiscono mai”, fatto sta che, mentre gli studenti del Matteucci sono in stage, i loro
docenti hanno promosso un corso di formazione per migliorare ed aggiornare le tecniche d’insegnamento.
Martedì 19 febbraio i docenti di Lettere saranno impegnati nel Convegno su “La didattica dell’Italiano tra lingua e letteratura alla luce delle nuove prove d’esame”.
Il corso si avvale dell’organizzazione della Palumbo Editore e dell’associazione di insegnanti CIDI di Forlì, in collaborazione con l’ITE Matteucci.
Il convegno è aperto all’adesione dei docenti di Lettere della scuola secondaria e si tiene al Matteucci per il secondo anno, potendo contare su un’organizzazione già collaudata che mette a disposizione dei relatori spazi, strumentazioni e personale tecnico qualificato.
Il convegno si propone come corso di aggiornamento dalla durata di 20 ore, spalmate su vari percorsi, dallo studio preliminare dei materiali, allo studio in presenza e alle attività di laboratorio fino alla restituzione in classe.
I lavori, che si apriranno alle ore 8:30 con i saluti di Giuseppina Tinti, Dirigente del Matteucci, Giuseppe Pedrielli, Dirigente dell’Ufficio territoriale di Forlì-Cesena e Paola Silimbani, in rappresentanza del CIDI, termineranno nel tardo pomeriggio e potranno contare sulla conduzione di relatori di alto livello, come Pietro Cataldi e Massimo Palermo, docenti dell’Università di
Siena.
I temi oggetto di analisi saranno sviluppati sia a livello teorico, con le lezioni dei docenti universitari, sia in ambito laboratoriale con l’assistenza, in qualità di tutor, di ricercatori universitari che operano per la Palumbo Editore.




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: